Annamaria Fabbian

Sento vibrare nella pena, l'anima del mondo.