Story posted as a reason to

Fhgfhhgf

Lonnie Mayer
Lonnie Mayer campaign leader

Tai Chi Hero Download Di Film Interi In Hd

---------------------------------------

DOWNLOAD Tai Chi Hero: http://urllio.com/qhdcy

---------------------------------------
.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

82d990b7a0 Circa i primi anni di Yang Luchan, un maestro di Tai chi. L'uomo che ha fondato Tai Chi nel 19 ° secolo e che ora è diventato lo stile Tai Chi più famoso al mondo. La seconda parte del "Tai Chi & quot; la trilogia continua il viaggio di Yang Luchan, un bambino dotato che ha aiutato a salvare un villaggio dai soldati.
Lu Chan (Jayden Yuan) sta ancora cercando di trovare il suo posto nel Chen Village, la leggendaria città in cui tutti sono un maestro di arti marziali ... e il Tai Chi in stile Chen è vietato agli estranei. Ma dal momento che ha aiutato a salvare la città da una spaventosa macchina a vapore, Yuniang (Angelababy), bellissima figlia del Gran Maestro Chen (Tony Leung Ka-Fai), accetta di sposare Lu Chan e di portarlo in famiglia. È solo una formalità, però - lei è l'insegnante, e lui è lo studente - e questo va bene a Lu Chan, dato che il corno mutante in testa gli dà un'incredibile potenza di kung-fu, ma lo lascia sempre più stupido, e più vicino a morte. Chen Village è ancora all'ombra del pericolo. Un fratello prodigo ritorna, la presenza di Lu Chan invoca una maledizione sulla città, e la fidanzata disprezzata di Yuniang ha un appetito di vendetta, così come alcuni nuovi partner nel crimine.
Ho avuto una tale esplosione con Tai Chi Zero, che non vedevo l'ora di seguire il seguito dello stile di presentazione folle adottato da Stephen Fung, per raccontare una storia da Zero ad eroe di un protagonista di arti marziali. Il primo film aveva il protagonista Yang Lu Chan (Jayden Yuan) finalmente accettato nel clan Chen attraverso un matrimonio per procura con Yu Niang (Angelababy), figlia del capo villaggio Chen Chen (Tony Leung Kar Fai), poiché aveva assistito alla sconfitta della loro nemesi comune Fang Zijing (Eddie Peng), e ha salvato la vita di Yu Niang, guadagnandosi ammirazione e gratitudine generale da parte degli abitanti del villaggio. <br/> <br/> Ma Tai Chi Hero non è stato all'altezza delle aspettative su molti fronti, e divenne un po 'di un'ombra pallida che il primo film aveva creato. Certo, gli elementi sono presenti nell'ascensione di Yang Lu Chan per diventare grandi arti marziali, avendo la fortuna di sottovalutare sia il famoso kung fu di sua moglie sia quello del suocero, imparando sia gli aspetti fisici che la filosofia dietro le tecniche. Ma sembrava che Stephen Fung fosse probabilmente andato fuori di testa con la prima puntata, che il secondo si fosse esaurito e avesse subito un esaurimento totale. Ho pensato che se fosse stata una trilogia, non avrebbe dovuto fare affidamento su un finale che era ovviamente così affrettato da finire alla goccia di un cappello, con archi narrativi miracolosamente chiusi con un sacco di comodità versata. <br/> <br/> I combattimenti, come coreografati da Sammo Hung, non erano tanti né tanto diversi quanto il film precedente, dato che Lu Chan ora combatte usando il Tai Chi, e la maggior parte delle sequenze di battaglia di massa si è rivelata una vera sfocatura, che è una specie di imbroglio che sfugge al cervello per inventare qualcosa di innovativo per stupire il pubblico. Gli scontri uno a uno sono diventati anche un impaziente montaggio impaziente di farla finita, così la build fino al finale in cui Lu Chan deve combattere contro alcuni padroni per arrivare al boss, è diventata totalmente breve. Probabilmente l'unica battaglia che vale il proprio tempo e denaro qui, è il test di abilità tra Lu Chan e un maestro di B

Campaign closed

About this story
  • Viewed 1 time
  • Shared 0 times
to comment