Story posted as a reason to

PsychRights Bastille Day 2013 Fundraiser

Kevin Queen
Kevin Queen campaign leader

Mountain Patrol - Battaglia In Paradiso Torrent

---------------------------------------

DOWNLOAD Mountain Patrol - Battaglia In Paradiso: http://urllio.com/qd3ib

---------------------------------------
.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

6a5bcca1a6 Una commovente storia vera di volontari che proteggono l'antilope contro i bracconieri nelle severe montagne del Tibet.
La Tibetan Mountain Patrol, un regime di emarginati auto-sponsorizzati istituito per eliminare la macellazione illegale di antilopi tibetane in via di estinzione da contadini poveri e locali e fuori provincia, si intrattiene intimamente con un giornalista mezzo tibetano di Pechino in una desolata rappresentazione della natura umana nel periferia di Kekexili.
È il miglior film cinese dell'anno che ho visto. Sono rimasto scioccato dalla storia e dalla presentazione del film. Mi ci è voluto un po 'per uscirne. <br/> <br/> Il film parlava di come una squadra di volontari di pattuglia di montagna ha combattuto contro i bracconieri e ha protetto le antilopi del Tibet in estinzione. A causa della crescente domanda di cuoio e cashmere delle antilopi tibetane, i bracconieri hanno cacciato le un milione di antilopi al limite dell'estinzione (meno di 10mila). Un ufficiale militare in pensione si è offerto volontario per organizzare una pattuglia di montagna per proteggere le antilopi e cacciare i bracconieri. <br/> <br/> Ciò che è commovente non è la sopravvivenza o la morte delle antilopi, ma quella degli esseri umani sopra i 4000 metri (oltre 12.000 piedi) terra alta. Vento, neve e deserti hanno portato via il cibo alle persone e non hanno potuto guadagnarsi da vivere. Molte persone si sono rivolte a cacciare le antilopi per il loro stesso essere. Nel frattempo, i membri della squadra della pattuglia di montagna stavano combattendo per la propria vita durante la caccia ai bracconieri. I volontari non avevano fondi governativi, niente cibo e niente armi. Erano molto svantaggiati di fronte a bracconieri ben equipaggiati, fuori numerati e brutali. Senza alcuna alternativa, hanno dovuto vendere le pelli delle antilopi catturate per sostenere i loro doveri di protezione delle creature estinte. Il film presenta i fatti brutali proprio di fronte a te e mi rende difficile riprendere fiato. <br/> <br/> La storia è ambientata nel periodo dal 1993 al 1996, tuttavia, sospetto fortemente che sia stata una continua gioco di gatti e topo, e la situazione di oggi potrebbe non essere molto migliore di quella descritta nel film. <br/> <br/> Altamente raccomandato.
Mentre so di essere prevenuto e spiegherò perché, sento ancora che dovrei scrivere e provare ad esprimere la profondità del sentimento che ho per questo film. <br/> <br/> Mio fratello, Alex Graf era un direttore di produzione per Columbia Tri-star Asia. Stava tornando dal luogo delle riprese nella Cina occidentale quando è stato ucciso in un incidente stradale. <br/> <br/> OK, ora sai perché sono sbilanciato verso questo film. Detto questo, questo è un film molto potente e viscerale. Non è sicuramente un buon film ed è, a volte molto difficile da guardare. L'ambientazione è nell'alto deserto della Cina occidentale. Descrivere il paesaggio come bello, mozzafiato e desolato sarebbe sottovalutarlo in maniera massiccia. Che paesaggio incredibilmente vasto, spietato, ma incredibilmente affascinante, e Lu Chuan ne approfitta pienamente. Un aspetto del film che è inaspettato e dimostra la padronanza del film di Lu Chuan è che ti aspetti di disprezzare i bracconieri, ma in qualche modo finisci per comprendere la loro situazione tanto quanto quella della pattuglia. Se ciò che ho scritto qui non ti spinge a vedere ques

Campaign closed

About this story
  • Viewed 1 time
  • Shared 0 times
to comment