Story posted as a reason to

Take part of the Egyption revolution

Devon Potter
Devon Potter campaign leader

Prima Linea

---------------------------------------

DOWNLOAD: http://urllie.com/ovc8i

---------------------------------------
.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

374e6bdcca Un ufficiale codardo, il capitano Cooney, mandò parte delle sue truppe ad una morte sicura, ma il tenente (Jack Palance) responsabile di questa missione combatte abbastanza per proteggere i suoi subordinati e concluderlo con successo. Altri ufficiali riconoscono il comportamento errato ed egoista del suo capitano e decidono di ucciderlo. Il fatto è che questo ufficiale era molto amichevole con il suo tenente colonnello (Lee Marvin), che sebbene non fosse informato del modo in cui morì Cooney, non credette mai a questa versione e per questo decise di proporre un onore postumo al suo vigliacco amico (!!!) . Che questo sia realmente successo non è un problema, il fatto è che questo potrebbe accadere in qualsiasi guerra se gli ufficiali non hanno abbastanza etica come umani. Questo è un vecchio film diretto magistralmente da Aldrich, che è un vero gioiello del genere bellico. Palance ha funzionato in modo eccellente, forse una delle sue migliori presentazioni sul grande schermo.
& Quot;! Attack & quot; è un film di guerra grandioso, duro, che colpisce con una recitazione fine, alcune scene d'azione davvero strazianti e una sceneggiatura intelligente, basata sul gioco "Fragile Fox"; di Norman Brooks. Considerando che si basa su un gioco, è un dialogo pesante, ma fa una dichiarazione memorabile sul modo in cui gli alti ufficiali possono essere seriamente imperfetti o giocare a giochi politici. Il ritmo è intenzionale e il dramma intenso; questo è il tipo di storia che attira la tua attenzione fin dall'inizio e ti tiene a guardare. <br/> <br/> Si svolge verso la fine della Seconda Guerra Mondiale, raccontando la storia della "Battaglia delle Ardenne". Jack Palance interpreta Costa, un tenente che viene deluso dal suo ufficiale comandante, il capitano Cooney (Eddie Albert); alcuni soldati muoiono quando Cooney non riesce a fornire supporto durante una carica. Costa è infuriato, e lo avverte che se dovesse mai uscire di galera e costare la vita ad altri uomini, ci sarà l'INFLUENZA a pagare. Cooney ha ottenuto la sua posizione solo per quello che sapeva, e Costa e il giovane luogotenente Harry Woodruff (William Smithers) sanno che semplicemente non è tagliato per diventare un ufficiale. <br/> <br/> Produttore & amp; Il regista Robert Aldrich è in ottima forma qui, spostando in modo efficace il film in ogni momento e illustrando in modo memorabile la follia della guerra, e cosa succede quando personalità umane in tali circostanze si scontrano l'una con l'altra. Montaggio (di Michael Luciano), direzione artistica (di William Glasgow) e cinematografia (di Joseph F. Biroc) sono tutti di prima qualità. La sequenza in cui Costa e alcuni altri soldati sono bloccati in una casa in un villaggio occupato dai nazisti è sospettosa e avvincente, così come il finale nel seminterrato di un altro edificio. Si aspetta tutto il film sperando che Cooney possa riscattarsi o ottenere la sua meritata punizione, e quando il risultato arriverà, sarà valsa la pena aspettare. <br/> <br/> Young Smithers ha il suo opposto ai suoi co-protagonisti ed è un peccato che questa performance non possa portare ad una carriera di profilo più alto. La storia è tanto sua quanto è Costas o Cooney. Palance ha una forte presenza scenica come sempre, e gli attori di supporto - Lee Marvin, Robert Strauss (il cui carattere loquace fornisce il sollievo della commedia), Richard Jaeckel, Buddy Ebsen, Jon Shepodd, Peter van Eyck, James Goodwin, Steven Geray e Jud Taylor - sono tutti efficaci

Campaign closed

About this story
  • Viewed 1 time
  • Shared 0 times
to comment