Story posted as a reason to

Pledge test

Melissa Smith
Melissa Smith campaign leader

The Evil Within 2

---------------------------------------

DOWNLOAD: http://urllie.com/ov66v

---------------------------------------
.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

374e6bdcca Questa è una buona seconda entrata da Tango che siamo arrivati ​​qui. <br/> <br/> Ho appena battuto il gioco in Nightmare e sono stato molto contento del modo in cui il gioco gestisce il suo nuovo orientamento. Ha un modo interessante di fornire i suoi elementi fondamentali al giocatore. <br/> <br/> L'intero gioco si svolge nella città di Union, luogo cardine che offre molto spazio per l'esplorazione attraverso aree semi-aperte. Il design del gioco è pensato in modo tale che si alternano tra luoghi angusti concentrandosi su scene di inseguimenti frenetici e scenari più aperti inclini all'esplorazione. Per quanto mi riguarda, le parti si spiegano & quot; inside & quot; sono stati i più eccitanti perché è soprattutto durante quelle sequenze chiuse che il vero sopravvissuto / orribile tocco di molle. Consiglio di giocare in Nightmare perché la sfida è presente e anche perché le scelte di progettazione del gioco non ti faranno sentire a disagio o frustrato in alcun modo. Se pianifichi la tua fuga facendo affidamento sull'infiltrazione (dovresti farlo in Nightmare, fidati di me) il risultato sarà gratificante perché risparmierai pallottole e anche suderai molto di tanto in tanto per timore di avere la testa più in alto fuori - alcune scene della morte sono orribilmente grafica, buona cosa in un gioco TEW. Mentre a volte sarai costretto a correre più veloce che puoi, dovrai anche tirare fuori le grosse pistole sotto carico in modo da far cadere le teste. Dato che le munizioni sono più di una merce rara in questa modalità (anche se la mancanza non si rivela mai un tentativo artificiale di ravvivare la sfida globale se cerchi a fondo l'ambiente circostante) sparare ai nemici richiederà sempre un buon obiettivo così come il primo episodio e questo è un elemento importante quando si tratta di indurre l'ansia. Il gioco in sé non è terrificante come un Amnesia o Outlast principalmente a causa di questa alternanza tra l'interno e l'esterno - l'esterno è pensato come un modo per prendere una pausa tra due sequenze folle. <br/> <br/> L'atmosfera è assolutamente avvincente e tremolante. Sia la grafica carina (specialmente sul PC) che i suoni FX sono la base di questo risultato. Un sacco di domande trovano risposte e lo scenario più personale questa volta è molto piacevole da seguire. Trovo bello che gli sviluppatori abbiano messo Sebastian al centro della trama questa volta. Era giunto il momento che lo mettessero fuori. È molto più ben scritto di prima, dando origine a una figura più umana, toccante e sensibile. Grande a Stefano Valentini che è a mio avviso l'antagonista del gioco reso migliore accanto a Obscura. <br/> <br/> Punti positivi: - Storia ben scritta - Stefano Valentini ha una grande personalità <br/> <br/> - Abbastanza carina (soprattutto su PC) - Sistema di mira più preciso che nel primo - Riprese, corsa e scene stealth sentirsi bene - Impressionante design del Chari bestiario, terribilmente bellissimi nemici (Beh Sebastian è sicuramente un detective di classe) - Abbastanza lungo per un gioco del genere (20h) - Sistema di crafting implementato in modo intelligente - The bosses (Stefano) - Storia più chiara - Alternazioni dentro / fuori, una buona idea ... <br/> <br/> Punti negativi: - ... risultante in un ritmo di terrore meno spaventoso - Animazioni rigide (movimenti) - Insetti minori di collisione <br/> <br / > Questo gioco non rivoluziona nulla ma l'esecuzione della sua meccanica è indubbiamente qualitativa. En

Campaign closed

About this story
  • Viewed 1 time
  • Shared 0 times
to comment