About

Ottenere l'eliminazione dei canoni, pagando solo per i servizi effettivi

La RAI e la Telecom ci obbligano a pagare un canone (o meglio: una tassa sull'uso delle frequenze).
Firmare: http://www.aduc.it/dyn/rai/comu.php?id=237074
Per quale motivo? Forse la RAI NON trasmette pubblicità durante le trasmissioni come fanno le altre emittenti? Forse la RAI NON fa uso di format spazzatura come fanno le altre emittenti? Forse la RAI NON è politicizzata come le altre emittenti? MA COSA HA DI TANTO DIVERSO (LA RAI) DALLE ALTRE EMITTENTI DA OBBLIGARCI A PAGARE IL CANONE? E se vogliamo rescindere il contratto, la Guardia di Finanza ci bussa alla porta per sigillare gli apparecchi televisi con un sacco di iuta!! A parte che l'apparato televisivo NON ce lo ha dato la RAI (nè a titolo gratuito nè in comodato d'uso), ma lo abbiamo regolarmente pagato e quindi è una nostra proprietà e non la loro, noi vogliamo essere liberi di adoperarlo secondo i nostri desideri, come monitor per lettore DVD o perchè vogliamo vedere le TV libere!!!
E la Telecom? E' vero che sembra un "male" minore rispetto a quello precedente e che possiamo "liberarci" di loro passando ad altre compagnie, ma vero è anche il fatto che loro sono ancora proprietari dei doppini telefonici che vanno dalle centrali alle nostre case (in caso di guasto o malfunzionamenti in casa nostra non entrerà MAI un operatore Wind, Libero, Infostrada, Tele2, Tiscali o altri, ma SOLO un operatore Telecom), rendendo così più lunga l’attesa per una eventuale riparazione. Ricordatevi che se siete passati ad altra compagnia, quest’ultima sta pagando il canone per voi: indirettamente siete ancora legati alla Telecom e le tariffe telefoniche delle altre compagnie, proprio perché il canone alla Telecom lo devono pagare TUTTI (comprese le compagnie), non potrà MAI scendere al di sotto di una certa soglia.
Ma la domanda principale che ci dobbiamo porre è questa: il pagamento di una quota (canone o tassa?) implica la fornitura di beni e servizi utili alla gente. Avete, voi, la sensazione di vedere cambiamenti o migliorie così evidenti rispetto ad altri che NON fanno pagare il canone?
Se li vedete NON firmate questa petizione.

IMPORTANTE: la firma NON è una per singola famiglia: i canoni sono normalmente stipulati per singola famiglia ma l'opinione/richiesta/firma è personale, per cui possono firmare la petizione tutte le persone in famiglia aventi diritto.

La legge italiana prevede che per depositare un disegno di legge in Parlamento siano necessarie 50.000 firme, mentre la soglia è di 500.000 per indire un referendum abrogativo.

INSIEME POSSIAMO FARCELA ...
PASSATE PAROLA: è importante la collaborazione di tutti!!
Firma
http://www.firmiamo.it/firmacontrocanoneraietelecom
e anche:
http://www.aduc.it/dyn/rai/comu.php?id=237074

1. Riduzione dello statalismo

2. Promozione cultura pluralista

3. Migliore informazione e più autocoscienza e senso civico