Back to SALVIAMO I CANI DI GREEN HILL, MONTICHIARI BR ALLEVATI PER I LABORATORI DI VIVISEZIONE

campagna contro i finanziatori di green hill!

Come annunciato continuiamo con le proteste frontali contro che lucra
direttamente sulla sorte dei cani prigionieri del lager Green Hill.

A quanto pare dietro alla gestione di Green Hill in Italia, per conto di
Marshall Farm, ci sono diversi commercialisti. Non solo la Marcarini è
stata finora nel consiglio di amministrazione di questa azienda, ma gli
unici due soci, coloro i quali detengono il capitale della "Green Hill
2001 srl", sono due società fiduciarie entrambe con sede a Milano e
gestite da noti commercialisti.

Giovedì 10 giugno alle ore 14.00 ci sposteremo davanti ad una di queste,
che detiene più dell'80% di Green Hill, per cominciare una campagna che
chiede di cedere ogni centesimo investito in questo centro di prigionia.

Questa azienda si chiama "Compagnia Fiduciaria Nazionale" e ha sede in
Galleria De Cristoforis 3 a Milano, proprio dietro a Corso Vittorio
Emanuele, nel pieno centro della città.

La "Compagnia Fiduciaria Nazionale" è
Una fiduciaria gestita da personaggi della finanza collegati a decine di
altre aziende, per i quali i cani dentro Green Hill sono solo degli
oggetti su cui speculare e arricchirsi.

Ma è venuta l'ora di far sapere a tutti come vengono usati i soldi di
Compagnia Fiduciaria Nazionale e di farsi sentire!

Con questo appello e con il presidio di giovedì 10 maggio comincia una
campagna contro i finanziatori di Green Hill. Le informazioni da
approfondire sono tantissime e ci sono molte angolature da cui prenderli
di mira. Manderemo approfondimenti a breve.

Fate sentire la vostra voce ai finanziatori di Green Hill!

--------------

Compagnia Fiduciaria Nazionale Spa
Galleria De Cristoforis 3
20122 Milano

Tel: 02 76020992
Fax: 02 76002021

Mail: [email protected]

Lettera Tipo:
---------------

Spett.le Compagnia Fiduciaria Nazionale

Scrivo questa lettera riguardo l’allevamento Green Hill di Montichiari
(BS), unico allevamento di ‘cani da laboratorio’ in Italia, uno dei
principali in Europa.
Scrivo perché agli affari di questo allevamento è legata strettamente la
Compagnia Fiduciara Nazionale, che detiene circa l'80% del capitale
sociale di tale azienda il cui business è la produzione intensiva di
cuccioli di cane da spedire a laboratori di vivisezione in cui troveranno
tortura, prigionia e morte.

Un numero altissimo di cani, ben 2500, sono rinchiusi nei capannoni chiusi
di questa azienda, in cui non entrano né aria né luce naturale.
Da questo allevamento centinaia di cani ogni mese finiscono nei laboratori
di vivisezione, dove saranno costretti ad inalare o ingerire sostanze
chimiche fino alla morte, ad essere sottoposti a chirurgia, operazioni al
cervello, paura, dolore.
Una fine orrenda in nome del profitto di questa azienda e di chi, come
voi, non si è fatto scrupoli ad investirci il proprio patrimonio.

Scriviamo sperando che la "Compagnia Fiduciaria Nazionale" smetta di
lucrare da tale aberrante fonte di profitto.
Gli animali non sono oggetti e non devono essere oggetto di speculazioni
finanziarie.
Vi invitiamo pertanto a cessare ogni forma di collaborazione con
l'allevamento Green Hill.

Cordiali Saluti

(nome)

18 comments

to comment