Back to Aboliamo il canone RAI

I Polacchi ci libereranno dal Canone RAI

Fonte: http://www.tomshw.it/news.php?newsid=18629

"La Polonia, dopo tanti altri paesi europei, saluta il canone della Tv di Stato, e in Italia intanto?"

Anche in Polonia scompare il canone televisivo. Dopo Olanda, Ungheria, Bulgaria, Spagna, Belgio fiammingo, Lussemburgo, Portogallo, Lituania, Lettonia, Estonia, Bielorussia, Ucraina, Moldavia, Turchia, dal 2010 la Tv pubblica polacca sarà "completamente" gratuita. In verità, si occuperà del suo finanziamento lo stesso Ministero del Tesoro.

L'iter legislativo, in verità, non è ancora concluso, poiché manca la firma del Presidente Lech Kaczynski e - se verrà chiamata in causa - la valutazione della Corte costituzionale. Secondo molti esperti, comunque, non dovrebbero esserci colpi di scena dell'ultima ora.

Vincenzo Donvito, presidente Aduc (Associazione per i diritti degli utenti e consumatori), ha più volte spiegato che il balzello imposto ai possessori di Tv è diffusamente mal digerito in Europa. Anche in Francia, Danimarca, Svezia, Norvegia e Finlandia dove è ancora presente, hanno almeno deciso di eliminare la pubblicità dai canali di Stato.

"La situazione è ovviamente a livelli paradossali e tragico-ridicoli: la materia è disciplinata da una legge del 1938 (quando non c'era neanche un tv in Italia) e il Governo non risponde da anni a diverse interrogazioni parlamentari che cercano di fare il punto sulla controversa campagna della Rai per esigere la gabella e su metodi di applicazione della stessa che partono dal presupposto che non tutti sono uguali di fronte alla legge", ha spiegato Donvito.

"Non solo, ma in Italia ci portiamo dietro il fardello (inattuato) di un referendum che nel 1995 aveva visto la maggioranza degli italiani chiedere che la tv di Stato fosse privatizzata. Tutto questo oltre a pareri della Corte dei Conti, del Garante del Contribuente e petizioni popolari firmate da centinaia di migliaia di cittadini che condannano l'attuale sistema del canone/imposta. Diversi soldati polacchi vennero in Italia negli anni '40 per liberarci dal nazi-fascismo, dobbiamo sperare che arrivino anche per liberarci dal monopolio e contribuire alla nostra libertà d'antenna e di informazione?".

to comment