Back to A favore dell'istruzione e della ricerca! No alla L.133/08

OVER 125000!!!

Cari tutti,

ad un solo giorno di distanza dalle nostre mail ecco alcune delle citazioni:

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/internet/news/2008-10-26_126275362.html

http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-3/settimana-sciopero/settimana-sciopero.html

http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=80333

http://cambiamentoorg.blogspot.com/2008/10/scuola-la-protesta-si-diffonde.html

http://news.kataweb.it/item/507627

http://www.imgpress.it/notizia.asp?idnotizia=37314&idsezione=1

http://partitodemocratico.gruppi.ilcannocchiale.it/?t=post&pid=2071107

http://www.rassegna.it/articoli/2008/10/27/38546/scuola-la-protesta-del-popolo-di-facebook

http://www.women.articolo21.com/it/notizia.php?id=1081

http://www.women.articolo21.com/it/notizia.php?id=1082

http://it.notizie.yahoo.com/4/20081027/tts-protesta-scuole-lunedi-ca02f96.html

http://www.unimagazine.it/index.php/it/nazionale/prima_pagina/attualita/5384_protesta_su_facebook

http://blog.libero.it/blogmondo/5744155.html

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=33538&sez=HOME_SCUOLA

http://notizie.it.msn.com/scienza/articolo.aspx?cp-documentid=10418870

http://www.liquida.it/3008/542127/vogliamo-un-futuro-degno/

http://www.imgpress.it/stampanotizia.asp?idnotizia=37314

http://rizomatic.wordpress.com/2008/10/27/appeal-of-students-researchers-professors-and-italian-citizens-to-salvage-their-own-fundamental-rights/

Forse ce ne saranno altri, questi sono quelli che ho ricevuto tramite le vostre segnalazioni, questo dimostra che se agiamo uniti possiamo veramente fare qualcosa e far parlare di noi.

Prossime mosse:

1) E’ pronta la mail in francese che potete inviare agli indirizzi dei media indicati, agli indirizzi dei media che avete o trovate voi (in questo caso postateli così che anche altri possano usarli) non ci sono divisioni di gruppi questa volta.

2) Per chi conosce bene l’inglese, dopo le affermazioni della Gelmini sul fatto che lei si ispira ad Obama penso sia il caso di far sapere ai democratici americani come il nome del loro leader venga sfruttato per motivi tutt’altro che nobili (come sapete laggiù sono in campagna elettorale e non credo sia bello sapere che una riforma di tagli è stata ispirata da Obama…), propongo quindi di mandare una mail tramite il sito (basta inserire nostra mail, cap e testo che vogliamo, magari accludendo di seguito anche l’appello in inglese): http://www.democrats.org/page/s/contactissues

3) Nei topic è stata creata la sezione RACCONTIAMOCI!!! in cui siete pregati di raccontare in breve chi siete, cosa fate, cosa cambierà per voi con la riforma, come vi sentite etc. questa idea mi è venuta in seguito all’interessamento di Anno Zero (al quale ho rilasciato una intervista telefonica). Raccontare chi siamo forse sfaterà un po’ i miti sugli “sfaccendati” “comunisti” etc. e potrebbe anche avere un buon tornaconto mediatico fra qualche giorno

4) Sempre nei topic è stata creata la rubrica SGRETOLIAMOLI (riferita ai discorsi che usa il governo per convincere le persone che la “riforma” è giusta) in questa rubrica potrete decostruire i messaggi che lancia il governo, dimostrandone la falsità e poi li faremo avere ai media.

Spero che tutti voi parteciperete a queste nuove iniziative, vi pregherei di continuare a fare circolare le mail in lingua tra tutti i vostri contatti, specialmente quelli esteri.

Un enorme ringraziamento a tutti!

Enrico

(P.S. Non posso rispondervi ai messaggi perché FB mi ha bloccato non so per quanto)

to comment