Brigade logo
Causes is now part of Brigade – the world's first network for voters.
Join Brigade to take action on issues and elections that matter to you.
Take me to Brigade

Progress

10 pledged
990 more needed

Pledge to

Per favore, fate conoscere "La Chiave di Cristallo" ad altri amici... :-) inoltrando questa mail...

This pledge closed over 2 years ago

How this will help

Esattamente un anno fa ho completato "La Chiave di Cristallo", coronando il mio grande sogno: diventare uno scrittore. Il romanzo è stato pubblicato lo scorso novembre, ma non ho alle spalle una grossa casa editrice, quindi ho bisogno del vostro aiuto per farlo conoscere.

Sul blog http://www.lachiavedicristallo.it/site/è possibile leggere (o scaricare) gratis i primi capitoli del romanzo e trovare curiosità, approfondimenti, immagini e aneddoti sui luoghi, i protagonisti e i fatti narrati ne "La Chiave di Cristallo".

Potreste per favore leggere i primi capitoli e, se vi piace la storia, parlarne ad amici e conoscenti?

Mi limito qui a fornire qualche breve informazione: "La Chiave di Cristallo" è un thriller storico. Le vicende si svolgono in parallelo nella Roma contemporanea e in quella, misteriosa ed esoterica, degli ultimi decenni del 1600, svelando inquietanti analogie fino al sorprendente colpo di scena finale. Ricordi, premonizioni, sogni e realtà si sovrappongono, si fondono e si alimentano a vicenda in un accurato affresco degli ambienti romani del XVII secolo e dei più celebri personaggi che caratterizzarono un'epoca in bilico tra arretratezza e modernità, con l'alchimia a fare da ponte tra antiche profezie e scienza moderna.

Roma, 2013: un uomo si ritrova, privo di memoria, a Castel Sant'Angelo. Nel pugno stringe una chiave di cristallo. Ha visioni di eventi risalenti al XVII secolo che riguardano la vita di Francesco Borri, un medico e alchimista all'epoca famoso in tutta Europa. Nel tentativo di comprendere cosa gli stia succedendo, cade vittima delle macchinazioni di una confraternita segreta.

Roma, 1680: Francesco Borri è prigioniero nelle segrete di Castel Sant'Angelo. Sul suo capo pende una condanna a morte per eresia. Per tentare di salvarsi, è costretto a riprendere le ricerche alchemiche, da tempo abbandonate: gli è stata promessa la libertà se riuscirà a ottenere i risultati che Cristina, regina di Svezia e preferita degli ultimi tre Papi, si aspetta per finanziare la creazione di un Impero mondiale.

Ne approfitto anche per ringraziare chi di voi l'ha già letto: siete più di 300, un grazie dal più profondo del mio cuore a ciascuno di voi!

Grazie per l'attenzione,

Antonio

1 comment

to comment