Sign the Petition to

E' necessaria una legge che tuteli l'enorme patrimonio culturale, artistico, storico de "I Borghi più Belli d'Italia"

Questa iniziativa nasce dell'esigenza di tutelare maggiormente l'enorme patrimonio di bellezza e tradizioni racchiuse nei piccoli centri che hanno già attenuto una certificazione di qualità da parte del Club de "I Borghi più Belli d'Italia"
In questo periodo di crisi e di tagli i piccoli comuni che hanno scelto la strada della qualità e della conservazione, si trovano in grande difficoltà e la politica nazionale dovrebbe tener conto maggiormente del valore oltre che culturale, artistico e storico presente in questi borghi anche dell'aspetto economico che essi generano sia attraverso il turismo che attraverso i prodotti enogastronomici di eccellenza.
E' necessario perciò un riconoscimento normativo e relativi fondi da destinare a queste amministrazioni che con coraggio e determinazione hanno investito nel proprio territorio con importanti risultati e che in un periodo di crisi rischiano di vedere vanificato l'importante lavoro svolto che aumenta la qualità di vita dei residenti ma da anche un riscontro in termini economici ed occupazionali.

Chiediamo pertanto che il parlamento si occupi non solo di tagli e revisione della spesa ma guardi con attenzione ad investimenti nella cultura e nel patrimonio artistico e storico così come da tempo richiesto anche dal Presidente della Repubblica attraverso una legge che tuteli a livello nazionale i "Borghi più Belli d'Italia"

L'Italia ha bisogno di crescere e riteniamo che il modello di crescita sostenibile che tiene conto della bellezza e della qualità della vita, impostato dal Club sia un ottimo modello di sviluppo per un Paese come il nostro.

Signed,

Mario PResutti

This petition closed over 2 years ago

How this will help

Dobbiamo tutti insieme, sensibilizzare il parlamento affinché questi piccoli centri siano aiutati a continuare nella strada della qualità e dell'eccellenza sia per una motivazione culturale e sia...

Dobbiamo tutti insieme, sensibilizzare il parlamento affinché questi piccoli centri siano aiutati a continuare nella strada della qualità e dell'eccellenza sia per una motivazione culturale e sia per una motivazione economica legata ad uno sviluppo sostenibile ed ecocompatibile.

106 comments

to comment